Tornano i Wilful Dream e stavolta con il brano Wake Me fanno il botto

Dopo i buoni riscontri ottenuti con il loro primo album (autoprodotto) dal titolo “Fragments”, uscito nel 2013, e le loro esibizioni in Inghilterra, dopo cinque anni, passati ad affinare le loro già ottime capacità di autori e musicisti, arriva il secondo lavoro, il singolo “Wake me”.

Il duo (precedentemente erano una band composta da quattro persone) formato dal “nostro” Davide Capolongo, valido e poliedrico polistrumentista, e dall’altra colonna portante di City Radio; Giuseppe Scuotri, autore e strumentista con una grandissima capacità musicale oltre che, come Davide, profondo conoscitore della musica a 360 gradi, hanno lasciato momentaneamente da parte il rock più duro per approdare ad un sound con coloriture più soft.

La loro musica prende subito l’ascoltatore. Il “suono”, si intuisce sin dalle prime note, è maturato con gli anni. Le influenze rock sono rimaste, ma in questo nuovo lavoro è la musica elettronica a farla da padrone.

Wake me è un singolo di musica pop nel senso più nobile del significato. E’ un brano che può, e sta piacendo, sia a chi ha gusti musicali più raffinati sia a chi ama ascoltare buona musica senza stare troppo a chiedersi cosa si nasconde dietro di essa.

Wake me ricorda le atmosfere dei Pink Floyd, si capisce chiaramente che dietro l’uscita del singolo ci sono due musicisti cha oltre a saper suonare benissimo conoscono a menadito anche la produzione musicale mondiale degli ultimi decenni.

Non a caso nei loro programmi su City Radio abbiamo potuto ascoltare delle vere chicche che solo dei profondi conoscitori della produzione inglese e americana dagli anni ’50 ad oggi potevano scovare.

Il brano Wake me è già inserito nella playlist di City Radio Network. Dal 27 dicembre 2018 passa anche su Radio 1 Rai.

Wake me è stato pubblicato su tutte le piattaforme digitali lo scorso 20 ottobre con l’etichetta “DREAM RECORDS”. Il brano è stato firmato e registrato interamente da Davide Capolongo (produzione e musica) e Giuseppe Scuotri (coproduzione e testo) che hanno curato ogni aspetto del progetto.

Di Wake me è stato girato un videoclip (visibile tra l’altro su You Tube) la cui regia è stata affidata a Pasquale Conte.

Abbiamo intervistato l’amico e collega giornalista Giuseppe Scuotri che ci ha confessato di essere rimasto piacevolmente colpito dai riscontri che il brano sta ricevendo: “Wake me sembra possedere la capacità di comunicare e farsi comprendere da tutti, riuscendo a emozionare ogni persona che l’ascolta. Questo ci gratifica e ci da ulteriore forza per continuare ad impegnarci al massimo per la realizzazione di tutti i nostri progetti”.

Attualmente il duo è alle prese con un secondo brano. Non ci resta che complimentarci con i Wilful Dream e darvi appuntamento al loro prossimo lavoro che seguiremo oltre che da giornalisti anche da fan appassionati.

Giuseppe Cristiano